Published on Ottobre 12, 2022

Auto connessa: un approccio basato sui dati

Secondo uno studio della società di consulenza McKinsey, il mercato del software automobilistico è destinato a crescere del +9% all’anno fino al 2030. Ciò influisce su tutto, dalla ricerca & sviluppo sulle capacità dei veicoli ad altre aree in fase di trasformazione digitale come le vendite, il post-vendita e la produzione. Se le case automobilistiche sono in grado di migliorare la connettività dei veicoli e di sfruttare i dati, possono creare servizi sempre più intuitivi e personalizzati. Come risultato, la sicurezza, il comfort e la comodità della guida ne risultano significativamente migliorati.

Le auto connesse stanno rapidamente diventando la tendenza dominante e rappresentano il 50% dei nuovi veicoli venduti a livello globale; si prevede che entro il 2030 la percentuale raggiungerà il 95%. Oggi un’auto, man mano che diventa più intelligente, genera in modo esponenziale una quantità di dati. I produttori automobilistici devono prendere quindi una decisione: sviluppare i servizi di connettività in casa o acquistare soluzioni da altri fornitori? Sempre McKinsey ha rilevato che la spesa per la connettività è la categoria meno “gettonata”, con 61 miliardi di dollari di investimenti, rispetto ai 206 miliardi di dollari destinati alle tecnologie per i veicoli autonomi e la mobilità intelligente. Questo ci dice che molte aziende preferiscono sviluppare internamente i sistemi per la connettività, ma è una scelta che presenta dei rischi; quello di un’eccessiva personalizzazione che non consente ai servizi digitali di raggiungere una connettività completa, simile a quella degli smartphone.

In un mercato in piena evoluzione è fondamentale che i produttori si preparino per tempo anche collaborando con i Telematics Service Providers. È infatti oggi vitale avanzare nel campo dell’innovazione tecnologica, della digitalizzazione, della dotazione di soluzioni telematiche e di sensori IoT intelligenti, dell’integrazione delle piattaforme. A tal proposito Vem Solutions (azienda del Gruppo Viasat), da sempre sinonimo di progettazione, innovazione ed esperienza nella produzione di dispositivi telematici e sensori intelligenti dotati di tecnologie IoT, piattaforme e servizi telematici per il mercato automotive, è in grado di fornire diverse soluzioni che vanno dalla fornitura di dati grezzi ad analisi più approfondite e strutturate per ogni esigenza di business. 

Per saperne di più >

 

Related news

Torna su